+39 392 341 4081

SOSPESA IN UN ETERNO MEDIOEVO

BEVAGNA

Bevagna è salita alla ribalta nazionale per il suo Mercato delle Gaite, oggi annoverato tra le più importanti manifestazioni storiche dell’Umbria.

35,2 km

DA PERUGIA


177,6 km

DA ROMA FIUMICINO


533,0 km

DA MILANO MALPENSA

LA CITTA’

Storie di acque sacre e di antiche pietre

Eletta Borgo dei Borghi nel 2008, Bevagna è salita alla ribalta nazionale per la ricostruzione autentica di un mercato medievale, il Mercato delle Gaite, che si svolge alla metà di giugno. Tutti gli abitanti indossano abiti medievali, si organizzano giochi di falconeria e si possono degustare piatti dell’antica tradione umbra nelle tante taverne del borgo. Grazie a questa iniziativa, unica nel suo genere, potremo conoscere tutti i segreti della realizzazione della carta bambagina, della seta, delle candele di cera d’api e tanto altro ancora.


Ti colpirà la sua insolita piazza irregolare con ben due chiese romaniche e il suo delizioso teatro.Non lontano da Bevagna, nella zona chiamata Piandarca si svolse uno degli episodi più suggestivi di S. Francesco: la predica agli uccelli. Ora il luogo è tra quelli del cuore del Fai.

Cosa vedere (2/2,5 h)

Chiesa di S. Francesco

e la predica agli uccelli di S. Francesco.

Piazza Silvestri

con le chiese di S. Silvestro e di S. Michele del XII sec., autentici gioielli dell’arte romanica.

Cartiera medievale ancora funzionante
Mura medievali e Lavatoio dell’Accolta sul Fiume Clitunno
Quartiere del teatro romano
Mosaico delle terme

con suggestive figure marine.

Teatro Torti

piccolo gioiello di fine ‘800 all’interno del trecentesco Palazzo dei Consoli.

FROM THE BLOG

Tour Speciali

SULLE STRADE DI BACCO. DEGUSTAZIONE DI VINI E VISITA DELLE CANTINE PIU’ IMPORTANTI DELL’UMBRIA.

Nella nostra stupenda regione si producono due vini Docg rossi e nove vini Doc, gran parte dei quali bianchi. Se sei curioso di conoscere la storia dietro ognuno di essi, visiteremo le più prestigiose cantine, dove assaporerai il prezioso nettare accompagnato da gustose prelibatezze locali, per vivere un’esperienza enogastronomica indimenticabile.

DOVE IL GRANO DIVENTA PANE.

In omaggio a mio padre che era un mugnaio ho il piacere di accompagnarti in un mulino dove si potrà conoscere tutta la filiera cerealicola. Al termine della visita si potrà assaporare un pane di altissima qualità come quello fatto dai nostri avi e tante altre prelibatezze.

UN GIORNO IN UN MERCATO MEDIEVALE. IL CIRCUITO DEI MESTIERI MEDIEVALI DI BEVAGNA.

Adatto ai bambini.

Bevagna è salita alla ribalta nazionale per il suo Mercato delle Gaite, oggi annoverato tra le più importanti manifestazioni storiche dell’Umbria. Con il termine “gaita” di derivazione longobarda vengono indicati i quattro quartieri nei quali Bevagna era suddivisa. Dopo un lungo studio sugli statuti cittadini si è giunti nel 1983 alla ricostruzione storica della vita politica, economica e amministrativa della città. Per dieci giorni alla metà di giugno Bevagna si veste di Medioevo e le antiche botteghe dei mestieri medievali riaprono i loro battenti e riprendono le antiche attività. Le strade si popolano di bevanati in abiti d’epoca. Questa visita ti farà rivivere l’emozionante esperienza del Mercato delle Gaite, aprendo per te le più importanti botteghe: la cartiera, la cereria, il setificio e quella del pittore.

FRANTOI DA OSCAR. DAL NOSTRO MARE VERDE NASCE UN OLIO EXTRAVERGINE DOP.

Di colore verde smeraldo, intenso e fruttato, l’olio umbro col suo piacevole retrogusto amarognolo e leggermente piccante è considerato tra gli extravergini migliori non solo in Italia ma nel mondo. Con questo tour conoscerai tutto sull’olio umbro e potrai degustare i migliori oli presso un caratteristico frantoio.

CUOCO ORTOLANO.

A guidarti in questo fantastico viaggio tra i sapori dell’Umbria sarà uno chef contadino di fama internazionale e potrai sperimentare ricette tipiche della tradizione culinaria umbra; il tutto sarà condito dalla sua ironia e straripante simpatia.

TOUR CON FOTOGRAFO PERSONALE.

Se vuoi lasciarti immortalare nei luoghi che visiterai e rendere i tuoi ricordi indelebili, potrai vivere un’esperienza unica con un fotografo esperto a tua intera disposizione. Potrai ricevere il servizio fotografico in formato digitale oppure farti recapitare a casa le stampe o un vero e proprio album.

VISITA IN FATTORIA E DEGUSTAZIONE DI FORMAGGI.

Adatto ai bambini.

Se sei curioso di imparare l’arte del casaro e ami la vita bucolica all’aria aperta, questa fattoria ti accoglierà con piacere per farti vivere un’esperienza unica.

CUCINA IN CANTINA.

Nella famosa zona del Sagrantino entrerai in una scuola di cucina professionale all’interno di una cantina prestigiosa, dove ti divertirai a cucinare, imparando anche ad abbinare il giusto vino al cibo.

FONTI DEL CLITUNNO.

Adatto ai bambini.

Lungo l’antica via Flaminia si trova questo ameno parco naturalistico e botanico abitato da cigni, anatre e altri animali acquatici, custode delle sorgenti del fiume Clitunno. Le acque sorgive sotterranee formano uno specchio d’acqua con sfumature di colore che vanno dal turchese al verde smeraldo, dal giallo all’azzurro. Nell’antichità le sue acque sacre erano navigabili e molti imperatori vi giungevano da Roma risalendo il Tevere per chiedere al dio Clitunno i suoi oracoli. Questo luogo del silenzio lasciò estasiati molti personaggi famosi come Plinio il Giovane, Virgilio, Byron e Giosuè Carducci, il quale dedicò alle fonti un’ode. Non lontano dalle sorgenti si trova il Tempietto del Clitunno, dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

L’Angolo del palato

Se volete deliziare i sensi, vi suggerirò dei ristorantini tipici, ben protetti dalle mura dei tanti castelli, che costituivano il sistema difensivo di Bevagna.

Se vuoi coniugare l’arte con il vino, potrai degustare il tipico nettare di queste terre in un’avveniristica cantina/museo, opera dell’artista Arnaldo Pomodoro.

Non perderti una romantica passeggiata a cavallo scortato da simpatiche oche tra le vigne di una vicina cantina, che adotta metodologie biodinamiche.

Informazioni e prenotazioni

Compila il modulo

*Tutti i tour hanno una durata di 2 ore, eccezione fatta per Assisi e Perugia che durano invece 2,5 ore. Posso organizzare il transfer con un taxi o accompagnarti a bordo della tua macchina.

Dichiaro di aver letto e compreso le informazioni rese ai sensi dell’art. 13 del REG. UE 2016/679 ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali, secondo le modalità e per la finalità precisate nella citata informativa.

CHI SONO

Ciao! Se hai aperto questo sito, immagino tu stia programmando un viaggio nella mia meravigliosa regione. Bene, sei sul sito giusto. Sono Isabella Bellucci, guida turistica locale abilitata dalla Regione Umbria nel 2001. La mia passione per le lingue mi ha fatto studiare e viaggiare  in molti paesi del mondo e laureare in Mediazione Linguistica. Dopo aver curato le relazioni commerciali con l’estero di alcune prestigiose società, ho deciso di unire questa mia prima passione con quella per l’arte, diventando guida turistica.Sono membro ufficiale dell’Associazione Regionale (AGTU) e Nazionale delle Guide turistiche autorizzate (ANGT) in Italia e sono abilitata a svolgere i miei tour in inglese, francese, tedesco e spagnolo. Grazie al mio lavoro ho l’opportunità di mostrare le meraviglie del centro Italia a viaggiatori di tutto il mondo. Quando vedo la felicità riflessa negli occhi dei clienti dopo la mia visita guidata, provo una grande soddisfazione, perché questa è l’essenza del mio lavoro. Lasciati guidare da me per vivere un’esperienza unica in Umbria.

CONTATTI

+ 39 392 341 4081

2022 © Isabella Bellucci – BLLSLL68P53G478X – Guida autorizzata dalla Regione Umbria nel 2001 – Licenza n. 117 – Tutti i diritti riservati.