+39 392 341 4081

CITTA’ AL BACIO

PERUGIA

La città ha fatto innamorare molti, complici saranno stati i suoi Baci e le sue forme sinuose, tanto che qualcuno l’ha definita “la città più sexy del mondo”. Ha ispirato persino poeti come Giosuè Carducci che qui ha composto l’Ode all’amore.

19,08 km

DA ASSISI


202.4 km

DA ROMA FIUMICINO


500,9 km

DA MILANO MALPENSA

LA CITTA’

Atmosfera giovane e glocal

Come disse Vittorino Andreoli, “qui il tempo ha un ritmo differente perchè tutti gli orologi segnano sempre l’eterno e l’inutile”. Allora, come un flâneur d’altri tempi, ci immergeremo nelle viscere della città, dove la vita si è fermata come in un’istantanea. Cammineremo sul filo della sua storia, partendo dalle origini etrusche per poi passare al periodo medievale e rinascimentale fino a giungere ai nostri giorni.


Qui potrai respirare un’atmosfera giovane e glocal: Perugia è sede di uno degli atenei più antichi d’Italia e della prima Università per stranieri; passeggeremo per il suo corso principale come fanno ogni giorno i tanti studenti fino ad arrivare alla sua piazza principale, testimone del periodo di massimo splendore.

Cosa vedere in mezza giornata (2,5 h)

Rocca Paolina

simbolo del potere papale.

Corso Vannucci

con il Palazzo dei Priori e la Sala dei Notari.

Porta Marzia

una delle porte etrusche più importanti della città.

Piazza IV Novembre

con la Fontana Maggiore, capolavoro assoluto della scultura del Duecento, opera di Nicola e Giovanni Pisano.

Giardini Carducci

punto di vista panoramico privilegiato.

Duomo di S. Lorenzo

con le sue meravigliose vetrate, il capolavoro del Barocci e la preziosa reliquia del S. Anello.

Piazza Italia

con i suoi palazzi risorgimentali.

Terrazza panoramica di Porta Sole

con viste spettacolari su alcuni borghi della città e le colline che la circondano.

Arco d’Augusto

monumentale porta etrusca.

Altre cose da vedere con più tempo a disposizione

Galleria Nazionale dell’Umbria

uno dei musei più importanti d’Italia con capolavori del Perugino, Pintoricchio, Piero della Francesca, Beato Angelico e molti altri.

Museo Archeologico dell’Umbria

con un’ampia collezione di urne cinerarie etrusche, il famoso Cippo di Perugia, una delle iscrizioni più importanti della lingua etrusca e la ricostruzione della Tomba Cai Cutu.

Accademia di belle arti

la seconda in Italia dopo quella di Firenze con importanti opere di artisti come il Canova.

Collegio del Cambio

definita la più bella banca del mondo, conserva il capolavoro assoluto del Perugino in Umbria.

Collegio della Mercanzia

sede della Corporazione dei mercanti, un meraviglioso scrigno interamente rivestito di legno intagliato ed intarsiato.

Borgo Bello

il borgo di S. Pietro ci svelerà i suoi tesori d’arte custoditi nella Chiesa di S. Domenico e nell’Abbazia di S. Pietro.

FROM THE BLOG

Tour Speciali

SULLE STRADE DI BACCO. DEGUSTAZIONE DI VINI E VISITA DELLE CANTINE PIU’ IMPORTANTI DELL’UMBRIA.

Nella nostra stupenda regione si producono due vini Docg rossi e nove vini Doc, gran parte dei quali bianchi. Se sei curioso di conoscere la storia dietro ognuno di essi, visiteremo le più prestigiose cantine, dove assaporerai il prezioso nettare accompagnato da gustose prelibatezze locali, per vivere un’esperienza enogastronomica indimenticabile.

L’ARTE DELLA VETRATA.

Adatto ai bambini.

Se vuoi conoscere i segreti dell’arte del vetro, ti svelerò una fucina straordinaria dove ti verranno mostrate le tecniche tradizionali delle vetrate istoriate medievali. Entreremo nell’affascinante mondo del museo-laboratorio Moretti Caselli, oggi nelle mani di una donna erede di generazioni di vetrai che hanno realizzato luminosi capolavori per chiese e famiglie dell’alta nobiltà.

PERUGIA EBRAICA, DAL “GHETTO” AI PRIMI MONTI DI PIETA’.

Alla scoperta del piccolo quartiere compreso in un dedalo di strade non lontano dall’Arco Etrusco, dove, per alcuni secoli, abitarono alcune famiglie ebree. Durante questa piacevole passeggiata ti racconterò storie molto interessanti legate all’importante presenza ebraica in Umbria.

CUCINA CON VISTA.

In un agriturismo Immerso nelle colline di Assisi con un panorama incantevole sulla Basilica di S. Francesco potrai cimentarti nel preparare tipici piatti della cucina umbra guidato dall’esperienza di una cuoca esperta.

TRAME DI DONNE.

Famosa fin dal Medioevo per le sue tovaglie perugine richieste da alti prelati e famiglie aristocratiche, conserva ancora oggi un tesoro dell’artigianato tessile. Ti porterò in un laboratorio tessile manuale, dove una donna straordinaria realizza ancora quelle tovaglie con telai antichi. Recentemente il suo talento è stato riconosciuto a livello internazionale da Fendi.

SOLOMEO, IL VILLAGGIO-FABBRICA.

Riconosciuto come esempio di eccellenza dell’imprenditoria italiana nel mondo. Nel 1985 l’illuminato Brunello Cucinelli inizia i lavori per far rinascere questo antico borgo perugino, trasformandolo in quello che è ad oggi la capitale del cachemire. Gli edifici sono diventati opifici e magazzini, mentre una sala di sapore mediceo è stata trasfomata in mensa, la piazza della Pace è un teatro all’aperto. Solomeo piace molto anche ai potenti della Silicon Valley, come Jeff Bezos fondatore di Amazon. Tra le sue recenti realizzazioni possiamo citare la cantina e il monumento “Tributo alla Dignità dell’Uomo”.

SULLE TRACCE DEGLI ETRUSCHI A PERUGIA.

Per gli appassionati di questa civiltà Perugia e la sua provincia sono una tappa imprescindibile, vista la grandissima eredità etrusca e la quantità di reperti e luoghi ancora ben conservati. Entreremo in città attraverso la sua bellissima Porta Marzia, che i fondatori di Phersna costruirono nel III sec. a. C e che fu poi incorporata nella Rocca Paolina. Passando per l’antica Piazza del Sopramuro, così chiamata proprio per essere stata costruita sulle mura etrusche, giungeremo in pochi minuti al Pozzo Etrusco, un capolavoro dell’ingegneria idraulica di questo popolo. Da uno dei punti panoramici più belli di Perugia scenderemo all’imponente Arco d’Augusto, recentemente restaurato dal nostro re del cachemire. La porta risalente al III sec. a. C. è stata definita il più importante manufatto etrusco in Italia. Da lì risaliremo verso il centro storico costeggiando un tratto delle possenti mura etrusche con scorci mozzafiato su Via Appia, l’antico acquedotto cittadino. Il nostro viaggio può concludersi con una visita al Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria, che conserva reperti di grande importanza come il Cippo di Perugia e la ricostruzione della tomba dei Cai Cutu. Se avrai più tempo a disposizione ti porterò alla scoperta della monumentale tomba di epoca ellenistica, l’Ipogeo dei Volumni che insieme a tante altre tombe a camera forma la Necropoli del Palazzone.

TOUR CON FOTOGRAFO PERSONALE.

Se vuoi lasciarti immortalare nei luoghi che visiterai e rendere i tuoi ricordi indelebili, potrai vivere un’esperienza unica con un fotografo esperto a tua intera disposizione. Potrai ricevere il servizio fotografico in formato digitale oppure farti recapitare a casa le stampe o un vero e proprio album.

L’Angolo del palato

Degustazione di cioccolata.

Informazioni e prenotazioni

Compila il modulo

*Tutti i tour hanno una durata di 2 ore, eccezione fatta per Assisi e Perugia che durano invece 2,5 ore. Posso organizzare il transfer con un taxi o accompagnarti a bordo della tua macchina.

Dichiaro di aver letto e compreso le informazioni rese ai sensi dell’art. 13 del REG. UE 2016/679 ed esprimo il consenso al trattamento dei miei dati personali, secondo le modalità e per la finalità precisate nella citata informativa.

CHI SONO

Ciao! Se hai aperto questo sito, immagino tu stia programmando un viaggio nella mia meravigliosa regione. Bene, sei sul sito giusto. Sono Isabella Bellucci, guida turistica locale abilitata dalla Regione Umbria nel 2001. La mia passione per le lingue mi ha fatto studiare e viaggiare  in molti paesi del mondo e laureare in Mediazione Linguistica. Dopo aver curato le relazioni commerciali con l’estero di alcune prestigiose società, ho deciso di unire questa mia prima passione con quella per l’arte, diventando guida turistica.Sono membro ufficiale dell’Associazione Regionale (AGTU) e Nazionale delle Guide turistiche autorizzate (ANGT) in Italia e sono abilitata a svolgere i miei tour in inglese, francese, tedesco e spagnolo. Grazie al mio lavoro ho l’opportunità di mostrare le meraviglie del centro Italia a viaggiatori di tutto il mondo. Quando vedo la felicità riflessa negli occhi dei clienti dopo la mia visita guidata, provo una grande soddisfazione, perché questa è l’essenza del mio lavoro. Lasciati guidare da me per vivere un’esperienza unica in Umbria.

CONTATTI

+ 39 392 341 4081

2022 © Isabella Bellucci – BLLSLL68P53G478X – Guida autorizzata dalla Regione Umbria nel 2001 – Licenza n. 117 – Tutti i diritti riservati.